Monta Western

Dal Reining alla line dance

In arrivo il Salone del Cavallo Americano

Salone del Cavallo Americano - 15.04.11

Il Salone del Cavallo Americano, giunto alla sua ventiquattresima edizione, in questi anni è cresciuto facendo passi da gigante.

In arrivo il Salone del Cavallo Americano

 

Già l’offerta di gare, spettacoli, musica e concerti ha reso unica, nel panorama europeo, questa manifestazione. Eppure la nuova edizione si propone di superare ogni limite. Ne risulta un programma ulteriormente arricchito, che accanto agli appuntamenti classici che fanno del Salone del Cavallo Americano la manifestazione agonistica più completa e prestigiosa dell’anno, aggiunge molti tasselli per soddisfare la curiosità del pubblico. «Già da fine gennaio gli spazi commerciali sono sold out, tutti esauriti, a dimostrazione della parziale ripresa del settore e dell’interesse manifestato nei confronti del Salone del Cavallo Americano», dichiara Giancarlo Doardo, deus ex machina della manifestazione, «per quest’anno ci aspettiamo un record assoluto di presenze, certi che chi verrà sarà completamente soddisfatto».

 

L’agonismo a stelle e strisce

Restano un fiore all’occhiello il Derby di reining, quello di cow horse, gli europei di barrel e pole e l’European Championship di cutting.

Tra i vari Special Event di reining il Derby Irha (Italian Reining Horse Association) rappresenta sicuramente quello che convoglia il maggior numero di cavalli adulti, e lo dimostra anche la partecipazione di tutto rispetto da parte dei concorrenti stranieri. Ogni anno la finale di questa gara regala al pubblico emozioni incredibili, grazie alle performance dei top rider europei che qui esibiscono cavalli di 4, 5 e 6 anni. Il montepremi è secondo solo a quello del Futurity.

 

cow horse

Pronti al via anche per il Derby di Reined Cow Horse Ercha/Nrcha (l’European Reined Cow Horse Association), la più spettacolare tra le discipline americane. Ammessi a partecipare a questo Special Event dell’Ercha sono i cavalli di quattro e cinque anni, che saranno esibiti sia nelle classi dei professionisti sia in quelle dei non professionisti. La finale, come di consuetudine, prevede che le tre prove della disciplina siano disputate in un’unica giornata: immaginiamo quali possano essere la fatica e la concentrazione necessari per affrontare una simile maratona.

 

L’Associazione Italiana Cutting Horse raddoppia gli appuntamenti al Salone del Cavallo Americano 2011. Al Maturity, consolidato in questa sede, si aggiunge l’Airone European Championship, prestigiosa competizione di livello continentale. Il Maturity è una gara aperta a cavalli di tutte le età e si disputa, per gli open e i non pro, in un go di qualificazione e una finale, alla quale avranno accesso solo i dieci meglio piazzati nella prima manche.

Cutting Horse

Il Salone del Cavallo Americano ospita poi da diversi anni il prestigioso Campionato Europeo di Barrel Racing e Pole Bending della Nbha of Italy. Sotto lo sguardo di un pubblico attento e caloroso ben 250 tra i migliori binomi europei si sfideranno sul filo del centesimo di secondo. Alle categorie riservate agli adulti se ne aggiungono due dedicate ai ragazzi, entrambe offerte sia nel pole sia nel barrel, e queste gare sono particolarmente amate dagli spettatori visto che spesso sono proprio i più piccoli a mettere a segno i tempi migliori!

Barrel Racing

Accanto alla sezione competitiva Il Salone 2011 ospiterà una magnifica vetrina, l’All Breeders Show, una passerella di morfologia che regala visibilità ai migliori soggetti da halter presenti sul territorio. Chiamati a sfilare sono gli animali di tutte e tre le razze americane: i fortissimi Quarter Horse, i Paint dal mantello pezzato e gli Appaloosa a pois. L’halter show organizzato dal Salone del Cavallo Americano è unico nel suo genere per due ragioni: la prima è il notevole numero dei concorrenti, la seconda il significativo montepremi distribuito ai Grand e Reserve Champion.

In arrivo il Salone del Cavallo Americano

Tappa obbligata anche per il campionato italiano di Team Penning Fise, che come ogni anno disputa una delle sue gare nazionali a Reggio Emilia, e per la gimkana western, che anche nel 2011 si ripete un Top Event al quale partecipano i migliori binomi italiani.

 

Si balla!

Cambio radicale di rotta per il settore musica e balli. Se fino allo scorso anno erano stati soprattutto i dj ad animare l’area fieristica, dal 2011 il vero fulcro artistico sono i maestri di ballo, che saranno presenti per l’intera durata della manifestazione con le migliori scuole di Country Line Dance. Questi specialisti dei passi a tempo offriranno stage di livello sia per chi vuole avvicinarsi a questo settore per la prima volta, sia per chi vuole perfezionarsi. Il gruppo Wild Angels, di Reggio Emilia da anni è specializzato nell’organizzazione di serate a tema e con le migliori scuole di ballo country, e promette qui animazione e coinvolgimento ai massimi livelli. Ad accompagnarli ci saranno, naturalmente, i migliori dj italiani.

Il settore musicale è coordinato dal prestigioso Country Music Network, che organizzerà la musica dal vivo selezionando dj set e band. Country Music Network è un progetto molto ambizioso le cui fondamenta sono state posate ormai più di 15 anni fa, quando Dj Mitch ha intrapreso un lungo cammino affinché si riuscisse a far conoscere quello che lui stesso chiama “Western & Country Life Style” attraverso la musica e il ballo country. Il 2011 per Mitch è l’inizio di un nuovo importante capitolo per l’ulteriore crescita e sviluppo di ciò in cui lui e i suoi collaboratori hanno sempre creduto.

Le giornate in fiera saranno inoltre costantemente allietate dalla musica live di George McAnthony, Tex Roses, Hermann & The Texas Babies e Chiti Forever. Le serate saranno invece dedicate ai grandi concerti: Quartetto Country American Music Albert Ray Band, Spol, Wheels Fargo & Nightingale e Dobro. Da non perdere la domenica pomeriggio il ritorno di Antise Bolchi.

 

Benvenuti ai bambini da 0 a 100 anni!

I bambini si sa, nutrono amore incondizionato per i cavalli. Pensando a loro, ma anche ai genitori che li accompagnano in fiera, sono stati allestiti diversi punti dedicati ai più piccoli. La scuderia Veduro, ospite del Salone del Cavallo, ha creato appositamente per i bimbi la Old West Baby Farm, una scuderia in tipico stile western a misura dei cuccioli. Ma siccome bambini si resta per tutta la vita ecco un appuntamento che metterà d’accordo tutti: il Galà. Quando i cavalli incontrano dei grandi artisti e le luci si spengono tutto è possibile, e sulle note di musiche incantate i sogni più incredibili prendono forma.

A condire le giornate ci pensano i tanti stage offerti da Horseman Program, dalla Scuola Italiana di Horsemanship e dalla novità del Natural Colt Program by Vittorio Rabboni. Quest’ultimo è un nuovo metodo naturale dedicato ai puledri di due anni, un insegnamento propedeutico per i futuri cavalli da reining.

Ascoltando questi professionisti sia i grandi sia i piccini potranno imparare moltissimo sulla comunicazione tra uomo e cavallo. E se ancora non è sufficiente si possono andare a vedere i bellissimi Quarab, la razza incrocio tra Purosangue arabo e Quarter, che a Reggio Emilia, mostreranno le proprie doti atletiche e comportamentali.

Fido compagno di scuderia e di tanti amanti dei cavalli è poi il cane. Pensando ai nostri amici a quattro zampe fa il suo ingresso in fiera la Royal Canin, presente nell’area commerciale con un meraviglioso stand e tantissimi gadget. La ditta sponsorizza due appuntamenti molto divertenti: una dimostrazione di agility dog e una di disc dog, quel gioco divertentissimo che vede i cani spiccare salti incredibili per acchiappare al volo un freesby.

 

Area Wellness, benessere assicurato!

La finalità dell’iniziativa è principalmente quella di diffondere una nuova e diversa informazione e coscienza nel settore dell’equitazione americana, uno di quelli più di recente approdati alla Fei con i suoi regolamenti antidoping e la sua sensibilizzazione in proposito, e quindi più digiuno riguardo alle corrette metodologie riabilitative, terapeutiche e di trattamento del dolore efficaci ma attente all’equilibrio biofisico del cavallo, e soprattutto non chimiche. Il Salone del Cavallo Americano presenta una novità riservata a tutti i cavalli che saranno ospitati nel corso della 24° edizione della fiera. Grazie agli accordi con SM Trade & Technology srl, Zamar srl, Mgm Trade, Gianni Guidolin Group e con la supervisione e la collaborazione di Vittorio Rocchelli (veterinario osteopata), Stefano d’Albena (veterinario equino) e Michele Sementilli (del noto laboratorio di analisi), i cavalli potranno accedere a una straordinaria varietà di terapie sotto il controllo di una qualificata equipe veterinaria, che lavora appunto con l’ausilio di un laboratorio d’analisi perfettamente attrezzato e di un esperto nutrizionista.

Tutti i quattro gambe presenti al Salone avranno per esempio a disposizione il Watertreadmil®, un tappeto mobile in acqua sul quale camminare e trottare, utilissimo per l’idromassaggio e l’ozonoterapia; oppure il tappeto mobile Treadmil®; il solarium a infrarossi e aria calda; la magnetoterapia, effettuata con coperte terapeutiche; l’Equitec®, terapia a infrasuoni per massaggi vertebro-muscolari; l’aerosol, che risolve problemi respiratori; lo Zamar®, per trattamenti termici articolari e muscolari. E ancora: elettrostimolatore, elettroagopuntura, onde d’urto, cryo terapia spray, terapie naturali manipolative. Sarà inoltre possibile effettuare monitoraggi completi mediante prelievi di sangue per verificare lo stato di salute generale del cavallo ed evidenziare eventuali problemi funzionali e/o nutrizionali. Un esperto nutrizionista potrà infine consigliare la corretta alimentazione per preparare il vostro cavallo alle performance.

I servizi saranno disponibili da venerdì 6 maggio presso il centro fieristico. L’iniziativa ha in corso l’iter per il riconoscimento e il patrocinio da parte del Ministero per la Salute.

SCARICA IL PROGRAMMA COMPLETO

 

Annalisa Marchionna

Ufficio stampa Salone del Cavallo Americano

(photo:Andrea Bonaga)

 


Ci sono 1 commenti

1 videocast - Lettore

il 2011-04-18 13:10:11 scrive:
ecco lo spot protagonista della campagna pubblicitaria, realizzato dagli organizzatori del Salone a cura dello studio Andrea Bonaga che ne ha realizzato tutte le immagini. guarda lo spot http://youtu.be/fnXL8JCgnsM



Partecipa ad Equitando.com inserendo il tuo punto di vista.


Scegli un nickname:
Digita una tua email valida:

Il commento soggetto a moderazione da parte degli amministratori


Se hai trovato interessante questa informazione, ti consigliamo:
 
 

http://www.wikio.it

EQUITANDO COMMUNITY


EQUITURISMO

Trekking federale nel deserto marocchino

Pubblicata il 07.10.11


La Fitetrec-Ante organizza, in collaborazione con il Ranch de Diabat, un viaggio federale in Marocco dal 27 novembre al 4 dicembre.

(Trekking)

Un viaggio tra spiritualità e natura sulle orme di Santiago De Compostela

Pubblicata il 15.07.11


Santiago De Compostela: un luogo unico dove riscoprire se stessi. Occasione idela per "staccare" dalla vita caotica metropolita...

(Trekking)

A cavallo sul cammino di Santiago de Compostela

Pubblicata il 04.04.11


Dal 27 Aprile al 4 Maggio Horseride organizza un viaggio di sette giorni attraverso la Galizia.

(Attualità)

Il Frutteto di Patrizia

Bed and Breakfast - via Michelangelo 148 - Palazzo di Assisi (PG)

Best Western Hotel Duca D'aosta

Hotel Duca d'Aosta - Piazza Duca D'aosta 4, 65121 Pescara

Hotel Prestige

Hotel Prestige - Via Marianna Marinelli, 102 65015 - Montesilvano (Pescara)

La Bastiglia a Spello

Hotel La Bastiglia - Via Salnitraria 15, 06038 Spello

Trullidea ad Alberobello

Hotel Trullidea - Via Monte San Gabriele, 1, 70011 Alberobello

Hotel Lombardia

Hotel Lombardia, ideale per viaggi, turismo, vacanze, viaggi e trasferte...

piemontecavalli | promo | news | Monta Inglese | Monta Western | Altre Discipline | Morfologia | Piccoli Cavalieri | Argomenti | Equiturismo | Allevamenti | Aziende | Gallery | Video | Community | annunci | LINK | ClassHorse | videochat | RSS | Chi siamo | I fotografi | Pubblicità | Scambio Link | Privacy | shoponline | Note legali | e-commerce | contatti |  |